LANCESTRALE

Vino Rosato Frizzante

marchio BIO
Lancestrale Vino Rosato Frizzante Col Di Corte

Lancestrale è un rosato da uve Montepulciano ottenuto tramite salasso dalla stessa massa con cui facciamo l’Esino Rosso Doc.

 

Le uve appena raccolte sono messe in vasca a macerare sulle bucce, dopo alcune ore di contatto estraiamo una massa di liquido e la mettiamo in un contenitore di acciaio separato. Teniamo questa massa a bassa temperatura per far rallentare il processo fermentativo ed avere una decantazione del mosto quanto più possibile lunga.
Quando mancano pochi milligrammi di zucchero residui il mosto viene messo in bottiglia per svolgervi la fine della fermentazione e generare la produzione naturale di anidride carbonica che porta alla presa di spuma.

Zona di produzione: Contrada San Pietro,
Comune di Montecarotto (AN) Italia
Esposizione e altimetria: nord-est a 160-250 m. s.l.m.
Tipologia del terreno: argilloso/calcareo
Vitigno: 100% Montepulciano
Sistema di allevamento e potatura:
guyot semplice con potatura corte
Ceppi per ettaro: n° 3.570
Età media dei vigneti: 25 anni
Resa di uva per ettaro: 60/70 ql/Ha
Epoca della vendemmia: metà/fine Ottobre
Fermentazione: a temperatura controllata con lieviti spontanei in acciaio
Spumantizzazione: imbottigliamento del mosto con residuo zuccherino, presa di spuma grazie allo svolgimento delle ultime fasi della fermentazione direttamente in bottiglia.
Nessuna aggiunta di solfiti.

Temperatura di servizio consigliata: 10° C

Lancestrale Vino Rosato Frizzante Col Di Corte

Lancestrale è un rosato da uve Montepulciano ottenuto tramite salasso dalla stessa massa con cui facciamo l’Esino Rosso Doc.

 

Le uve appena raccolte sono messe in vasca a macerare sulle bucce, dopo alcune ore di contatto estraiamo una massa di liquido e la mettiamo in un contenitore di acciaio separato. Teniamo questa massa a bassa temperatura per far rallentare il processo fermentativo ed avere una decantazione del mosto quanto più possibile lunga.
Quando mancano pochi milligrammi di zucchero residui il mosto viene messo in bottiglia per svolgervi la fine della fermentazione e generare la produzione naturale di anidride carbonica che porta alla presa di spuma.

Zona di produzione: Contrada San Pietro,
Comune di Montecarotto (AN) Italia
Esposizione e altimetria: nord-est a 160-250 m. s.l.m.
Tipologia del terreno: argilloso/calcareo
Vitigno: 100% Montepulciano
Sistema di allevamento e potatura:
guyot semplice con potatura corte
Ceppi per ettaro: n° 3.570
Età media dei vigneti: 25 anni
Resa di uva per ettaro: 60/70 ql/Ha
Epoca della vendemmia: metà/fine Ottobre
Fermentazione: a temperatura controllata con lieviti spontanei in acciaio
Spumantizzazione: imbottigliamento del mosto con residuo zuccherino, presa di spuma grazie allo svolgimento delle ultime fasi della fermentazione direttamente in bottiglia.
Nessuna aggiunta di solfiti.

Temperatura di servizio consigliata: 10° C