SANT’ANSOVINO MARCHE ROSSO IGT

marchio BIO
Marche Rosso Montpulciano Cabernet Sauvignon

Con il Sant’Ansovino vogliamo un vino che unisca corpo e struttura a leggerezza e freschezza.

Raccolta medio tardiva delle uve, fermentazione con i lieviti spontanei e vinificazione separata dei due uvaggi in tini di rovere di Slavonia che poi, dopo la vinificazione e un affinamento separato, vengono uniti nel blend.

Durante la fermentazione viene fatta la follatura manuale delle bucce che favorisce l’estrazione dei tannini e permette una macerazione non troppo lunga. L’intenzione è quella di avere un vino da lungo invecchiamento che mantenga una buona struttura unita ad una certa leggerezza e non eccessiva concentrazione così da evitare una sensazione “troppo carica” al palato.

Zona di produzione: Contrada San Pietro
Comune di Montecarotto (AN) Italia
Esposizione e altimetria: nord-est tra 160 e 250 m. s.l.m.
Tipologia del terreno: argilloso/calcareo
Vitigno: 50% Montepulciano 50% Cabernet Sauvignon
Sistema di allevamento e potatura: semplice con potatura corta
Ceppi per ettaro: N° 3.570
Età media dei vigneti: 25 anni
Resa di uva per ettaro: 35-45 ql/Ha
Epoca della vendemmia: metà/fine Ottobre
Fermentazione: lieviti spontanei in tino di rovere, follature manuali
Affinamento: 12 mesi in rovere di Slavonia, Almeno 18 mesi in bottiglia
Temperatura di servizio consigliata: 18°C

Marche Rosso Montpulciano Cabernet Sauvignon

Con il Sant’Ansovino vogliamo un vino che unisca corpo e struttura a leggerezza e freschezza.

Raccolta medio tardiva delle uve, fermentazione con i lieviti spontanei e vinificazione separata dei due uvaggi in tini di rovere di Slavonia che poi, dopo la vinificazione e un affinamento separato, vengono uniti nel blend.

Durante la fermentazione viene fatta la follatura manuale delle bucce che favorisce l’estrazione dei tannini e permette una macerazione non troppo lunga. L’intenzione è quella di avere un vino da lungo invecchiamento che mantenga una buona struttura unita ad una certa leggerezza e non eccessiva concentrazione così da evitare una sensazione “troppo carica” al palato.

Zona di produzione: Contrada San Pietro
Comune di Montecarotto (AN) Italia
Esposizione e altimetria: nord-est tra 160 e 250 m. s.l.m.
Tipologia del terreno: argilloso/calcareo
Vitigno: 50% Montepulciano 50% Cabernet Sauvignon
Sistema di allevamento e potatura: semplice con potatura corta
Ceppi per ettaro: N° 3.570
Età media dei vigneti: 25 anni
Resa di uva per ettaro: 35-45 ql/Ha
Epoca della vendemmia: metà/fine Ottobre
Fermentazione: lieviti spontanei in tino di rovere, follature manuali
Affinamento: 12 mesi in rovere di Slavonia, Almeno 18 mesi in bottiglia
Temperatura di servizio consigliata: 18°C